Stabilizzazione del rifiuto

2019 - Belvedere (PI)

Nel mese di Aprile la DE.CO Engineering ha terminato l’installazione di un impianto di aspirazione, convogliamento  e trattamento arie esauste a servizio dell’impianto di trattamento rifiuti della azienda Belvedere presso la discarica di Peccioli (Pisa) a servizio della linea di selezione meccanica  destinata al pretrattamento del rifiuto.

L’attività, assegnata tramite gara, consiste nella fornitura ed installazione di una serie di condotte che convergono presso 3 nuovi scrubber per il lavaggio arie per essere poi inviate al biofiltro per la filtrazione finale. La portata totale d’aria trattata è di circa 165.000 m3/h . L a fornitura prevede anche la gestione software dell’intero impianto.

2019 - Villasimius

Eseguito intervento di conversione impianto di trattamento rifiuti urbani in località Bruncu Is Zimmionis – Villasimius (Cagliari), con ampiamento e revamping dell’impianto per incrementare il trattamento a 15.000 ton/annue di frazione organica. L’impianto è composto da 5 biocelle in muratura con un sistema di aspirazione indipendente con insufflazione aria mediante canalette ricavate nella pavimentazione. L’aria esausta viene trattata con una torre di abbattimento del tipo “scrubber” prima di essere inviata al biofiltro.

2019 - Ecocall

Nell’impianto sito a Vazzano, la De.Co si è occupata di un revamping della parte di trattamento aria e trattamento rifiuto tramite maxi cumulo. Abbiamo previsto un trattamento della materia organica per mezzo di un sistema di aspirazione ed insufflazione “piston flow”. L’aria infatti insufflata da sotto la materia organica ed estratta nella parte alta del locale di trattamento. Questo sistema permette il corretto ricambio dell’aria ed un processo di trattamento in grado da garantire la corretta biostabilizzazione del rifiuto ed una migliore qualità del compost prodotto.

2019 - Manduria Ambiente

Nella Regione Puglia, siamo intervenuti nell’impianto Manduriambiente, sito a Manduria che abbiamo adeguato alle nuove BAT vigenti. Sono state posate delle nuove tubazioni per incrementare l’aria estratta e sono stati eseguiti degli interventi nel sistema di insufflazione degli stalli aerati mediante un sistema a Geoblocchi per ottenere una biostabilizzazione più accurata dei rifiuti. E’ stato inoltre ripristinato il biofiltro esistente ed aggiunto un nuovo biofiltro insufflato. In entrambi i due punti di emissione sono stati potenziati con un sistema di abbattimento scrubber.

2018/2019 - Gaia

In questo impianto di trattamento e valorizzazione del rifiuto, la DE.CO Engineering è stata incaricata della fornitura e posa del sistema aeraulico per il corretto trascinamento delle aree esauste all’interno dei locali. In questo impianto sono state posate quasi 1.000 metri di condotta flangiata e realizzata interamente in acciaio INOX con uno spessore di 15/10, in grado di resistere in ambienti chimicamente aggressivi.

2017/2018 - Siderno Catanzaro Crotone

La DE.CO Engineering si è occupata di adeguare alle nuove BAT alcuni degli impianti esistenti nella regione Calabria. L’intervento predisponeva di integrare le linee di aspirazione esistenti in modo da aumentare i ricambi d’aria nei locali di pretrattamento e lavorazione dei rifiuti, potenziando la rete di aspirazione aria con nuove condotte appositamente dimensionate per le nuove esigenze.

2017 / 2018 - Città di Castello (PG)

Realizzazione di un nuovo impianto di Impianto integrato di trattamento, recupero, valorizzazione e smaltimento rifiuti località Belladanza  – Città di Castello (PG), nel cuore dell’Italia

Impianto Gestito dalla società So.Ge.Pu. di Città di Castello (PG)

Capacità impianto di trattamento ~40.000 ton/anno.

La De.Co Engineering si è occupata della progettazione, realizzazione ed installazione delle opere specialistiche aerauliche ed idrauliche, per il processo aerobico del rifiuto, con la gestione di 7 biocelle per il trattamento del digestato proveniente dai reattori anaerobici e del rifiuto indifferenziato e differenziato dalla raccolta tradizionale.

  • Aria finale trattata: ~280.000 Nm3/h
  • Pretrattamento aria: n° 6 Scrubber monostadio in parallelo

2016 / 2017 - Carbonia (CI)

Realizzazione di un nuovo impianto di aspirazione e trattamento aria per i lavori di upgrade dell’impianto di selezione e stabilizzazione della frazione umida da rifiuti urbani per il Comune di Carbonia nella provincia Carbonia-Iglesias per la produzione di compost di qualità.

Impianto Gestito dalla Azienda Verde Vita di Carbonia

Capacità impianto di trattamento ~20.000 ton/anno.

La De.Co Engineering si è occupata della progettazione, realizzazione ed installazione delle opere specialistiche al servizio di 5 biocelle per il trattamento del rifiuto e del biofiltro a servizio dell’impianto, completo di software di gestione impianto

  • Aria finale trattata: ~50.000 Nm3/h
  • Pretrattamento aria: n°1 scrubber

2015/2016 - Tuscania

L’impianto sito in località Fontanile delle Donne, gestito da Tusciambiente, è in grado di trattare circa 36.000 ton/annue. La De.Co si è occupata delle opere elettromeccaniche inerenti il trattamento del rifiuto. L’impianto, che è stato interamente ricostruito, comprende 10 biocelle in muratura e 4 linee di corsie di post maturazione insufflata interamente confinate. La depurazione
dell’aria avviene per mezzo di 4 scrubber indipendenti di tipo monostadio in grado di abbattere le polveri e i composti chimici derivanti dal processo di degradazione organica. L’impianto è dotato inoltre di una linea di preriscaldamento dell’aria da inviare alle biocelle tramite scambiatori acqua/aria in modo da sfruttare il calore residuo proveniente dal motore di cogenerazione.

2014/2015 - Polonia

La DE.CO Engineering ha realizzato a Bydgoszcz (PL) un impianto a biocelle scarrabili con una capacità di 4.000 ton/annue per la Aster (Astaldi / Termomeccanica). L’impianto è costituito da due moduli, ognuno composto da 6 biocelle Margherita ed un biofiltro; inoltre l’impianto è stato completato da un locale tecnico separato installato su container contenente la parte elettrica di potenza e software di gestione impianto.

2013 / 2014 - Olbia

Realizzazione di un nuovo impianto di compostaggio della frazione organica di rifiuti urbani da raccolta differenziata è situata nella Frazione Spiritu Santu di Olbia nella provincia di Olbia – Tempio, una delle più belle località della costa sarda.

Impianto gestito dal Consorzio Industriale Provinciale Nord Est Sardegna Gallura

Capacità impianto di trattamento ~20.000 ton/anno.

La De.Co Engineering si è occupata della progettazione, realizzazione ed installazione delle opere specialistiche al servizio di 20 biocelle scarrabili, ogni una indipendente con il proprio elettroventilatore per il trattamento del rifiuto e del biofiltro a servizio dell’impianto, completo di software di gestione impianto

  • Aria finale trattata: ~30.000 Nm3/h
  • Pretrattamento aria: n°1 scrubber orizzontale