Stabilizzazione del rifiuto

2013 / 2014 - Olbia

Realizzazione di un nuovo impianto di compostaggio della frazione organica di rifiuti urbani da raccolta differenziata è situata nella Frazione Spiritu Santu di Olbia nella provincia di Olbia – Tempio, una delle più belle località della costa sarda.

Impianto gestito dal Consorzio Industriale Provinciale Nord Est Sardegna Gallura

Capacità impianto di trattamento ~20.000 ton/anno.

La De.Co Engineering si è occupata della progettazione, realizzazione ed installazione delle opere specialistiche al servizio di 20 biocelle scarrabili, ogni una indipendente con il proprio elettroventilatore per il trattamento del rifiuto e del biofiltro a servizio dell’impianto, completo di software di gestione impianto

  • Aria finale trattata: ~30.000 Nm3/h
  • Pretrattamento aria: n°1 scrubber orizzontale

2016 / 2017 - Carbonia (CI)

Realizzazione di un nuovo impianto di aspirazione e trattamento aria per i lavori di upgrade dell’impianto di selezione e stabilizzazione della frazione umida da rifiuti urbani per il Comune di Carbonia nella provincia Carbonia-Iglesias per la produzione di compost di qualità.

Impianto Gestito dalla Azienda Verde Vita di Carbonia

Capacità impianto di trattamento ~20.000 ton/anno.

La De.Co Engineering si è occupata della progettazione, realizzazione ed installazione delle opere specialistiche al servizio di 5 biocelle per il trattamento del rifiuto e del biofiltro a servizio dell’impianto, completo di software di gestione impianto

  • Aria finale trattata: ~50.000 Nm3/h
  • Pretrattamento aria: n°1 scrubber

2017 / 2018 - Città di Castello (PG)

Realizzazione di un nuovo impianto di Impianto integrato di trattamento, recupero, valorizzazione e smaltimento rifiuti località Belladanza  – Città di Castello (PG), nel cuore dell’Italia

Impianto Gestito dalla società So.Ge.Pu. di Città di Castello (PG)

Capacità impianto di trattamento ~40.000 ton/anno.

La De.Co Engineering si è occupata della progettazione, realizzazione ed installazione delle opere specialistiche aerauliche ed idrauliche, per il processo aerobico del rifiuto, con la gestione di 7 biocelle per il trattamento del digestato proveniente dai reattori anaerobici e del rifiuto indifferenziato e differenziato dalla raccolta tradizionale.

  • Aria finale trattata: ~280.000 Nm3/h
  • Pretrattamento aria: n° 6 Scrubber monostadio in parallelo